Venerdì, 24 Maggio 2019 09:59

5 x 1000

Scritto da

Il tuo 5x 1000? Puoi donarlo anche a noi per permettere alla nostra piccola onlus di promuovere ancora sul territorio iniziative di acquisto etico ma anche progetti educativi e sociali, come abbiamo fatto in passato (per visionarli clicca sul nostro sito: www.equosi.org/la-cooperativa/progetti-scolastici). Grazie... 

In questi giorni si sente molto parlare di cibo per via dell'Expo2015 che sta mettendo al centro un tema a noi caro come quello del cibo. Augurandoci che sia per tutti coloro che lo visiteranno, occasione di incontro con altre culture ma anche di riflessione sul tema fondamentale della sovranità alimentare vogliamo segnalarvi un altro evento che interesserà la città a partire da oggi.

Fino al 31 maggio si svolgerà la “World Fair Trade Week” , il più importante evento del Fair Trade in assoluto, che propone un modello di produzione e distribuzione, quello del commercio equo e solidale, che “nutre il pianeta in modo equo da oltre 40 anni”. Non solo il cibo sarà al centro dei tanti eventi che animeranno la settimana ma anche la moda etica e tutto ciò che riguarda il consumo sostenibile.

Se sei da quelle parti, fai un salto!

Per approfondimenti: www.worldfairtradeweek.org

Venerdì, 08 Maggio 2015 10:45

Un appello per il Nepal

Scritto da

AGICES - Equo Garantito (l’associazione di categoria delle organizzazioni di Commercio Equo e Solidale italiane) lancia una campagna nazionale di ricerca fondi per l’emergenza terremoto in Nepal e nei Paesi vicini.

Siamo in costante contatto con le Organizzazioni nostre partner e vogliamo raccogliamo fondi per supportare le loro azioni per far fronte all’emergenza e contribuire alla ricostruzione. Ci giungono infatti notizie preoccupanti a seguito di questa tragedia, che colpisce una zona così ricca di progetti di Commercio Equo e da sempre molto legata alle Organizzazioni italiane.

 

Vi chiediamo di contribuire e di diffondere l’appello tramite tutti i vostri canali di comunicazione a volontari, soci, consumatori.
Nei prossimi giorni forniremo ulteriori informazioni e dettagli sulla situazione dei produttori e su iniziative che potremo mettere in campo come Movimento italiano a sostegno dei nostri produttori, anche in occasione della Fair Trade Week di Milano.

 

Per contribuire al Fondo Emergenza basta fare un versamento sul conto corrente IBAN: IT 02 I 05018 11800 000000109482 (Banca Popolare Etica – filiale di Vicenza) intestato ad AGICES, specificando (fondamentale) nella causale “Emergenza Terremoto Nepal”.

 

Sul sito www.equogarantito.org daremo conto con aggiornamenti costanti della raccolta e della destinazione dei fondi.

 

Un saluto equo e solidale,

 

Per AGICES – Equo Garantito
Il presidente
Alessandro Franceschini

Domenica 9 novembre la nostra bottega parteciperà con uno stand espositivo alla 1° giornata Diocesana della Custodia del Creato che si svolgerà a Roma in Piazza Ss. Apostoli. L'idea della giornata è nata da una collaborazione del settore centro della Diocesi di Roma con il centro Nuovi Stili di Vita di Padova ed ha lo scopo di promuovere un nuovo rapporto con il creato, con le persone, con le cose e con la mondialità per sensibilizzare ad una presa di coscienza a ad un'attenzione critica nei diversi ambiti.

Per un giorno Piazza Ss. Apostoli sarà allestita con stand espositivi e laboratori educativi che aiuteranno la gente a conoscere e a interagire con i nuovi modi di vivere fondati sulla qualità delle relazioni umane (dal contesto domestico a quello lavorativo e sociale), sul rispetto dell’altro e dell’ambiente circostante (dalla sostenibilità dei beni primari come l’acqua alla gestione dei rifiuti e al consumo critico, etico e solidale), arrivando a costruire ponti di interculturalità e di fratellanza nella scoperta delle reciproche ricchezze culturali.

Di seguito i links utili per approfondire, promuovere, diffondere:

Locandina e programma: giornata del creato 

Pagina Facebook: 

Evento Facebook: 

 

Sabato, 25 Ottobre 2014 09:14

Domenica 26 ottobre "San Polo da gustare"

Scritto da

Per chi ama il cibo di qualità, i prodotti Bio e a Km 0, un'occcasione da non perdere è la sagra "San Polo da gustare" che si svolgerà domenica 26 ottobre dalle 10 di mattina fino a sera. Si potranno prendere contatti con i produttori del luogo e conoscere come contribuire allo sviluppo dell'agricoltura locale e alla diffusione di stili di vita più sostenibili.

Ci saremo anche noi per promuovere le strade dell'economia responsabile...

In occasione della conclusione del viaggio della Madonna Pellegrina di Fatima nel nostro paese la cooperativa allestirà un banchetto promozionale con i prodotti del commercio equo. Chi verrà a visitare il Santuario potrà acquistare alcuni prodotti alimentari, accessori personali e oggetti di artigianato provenienti dalle realtà più in difficoltà dell'Africa, dell'Asia e dell'America latina. Attraverso il banchetto avremo anche l'occasione di far conoscere la nostra proposta di bomboniere equo solidali che uniscono al valore del dono quello del rispetto della dignità di ogni essere umano.

L'obiettivo è quello di sensibilizzare ad un consumo critico ed etico perchè crediamo che la giustizia sociale e la solidarietà si alimentano anche attraverso le nostre scelte quotidiane.  

Giovedì, 31 Luglio 2014 10:01

Per la pace...

Scritto da

Pace, giustizia, solidarietà. Questo è l'appello che anche noi lanciamo insieme ad Agices l'Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale, per fermare la guerra in Palestina. Il movimento del commercio equo e solidale italiano, che da 30 anni promuove la cooperazione tra i Paesi del Nord e del Sud del mondo e un'economia di giustizia, si unisce infatti al coro che chiede a gran voce al governo israeliano di interrompere il suo attacco nella Striscia di Gaza, e ai gruppi armati palestinesi di fermare quelli verso Israele.

Agices ha pertanto aderito alla campagna “La pace ha bisogno di te” lanciata dalla “Tavola della pace” (www.perlapace.it). 

Il commercio equo e solidale è nato ed esiste per cercare di garantire a tutti il diritto alla pace e alla giustizia -ha dichiarato il presidente di Agices, Alessandro Franceschini-. Per questo siamo vicini alle vittime e a tutte le persone che vivono questi momenti di grande difficoltà, e ai nostri produttori, che da sempre lavorano per una pacifica convivenza tra i popoli. Invitiamo i sostenitori del fair trade a non restare indifferenti e a chiedere che le armi tacciano”.

Putroppo, molti dei progetti del commercio equo e solidale in quelle terre sono stati colpiti, con danni emotivi e materiali. Di seguito riportiamo due appelli dei nostri produttori in Palestina.

appello BFTA

appello Vento di terra

Sabato, 05 Luglio 2014 19:48

67 minuti per gli altri...

Scritto da

Il 18 luglio la nostra cooperativa aderirà all'iniziativa promossa dall'ONU in occasione del "Nelson Mandela International Day": ognuno di noi dedicherà 67 minuti del suo tempo agli altri, soprattutto ai più vulnerabili, nel modo che riterrà più opportuno. Il  "Nelson Mandela International Day" è una giornata internazionale annuale di azione umanitaria stabilita dall'ONU in celebrazione della vita dell'ex Presidente sudafricano e del suo contributo alla lotta per la libertà, la democrazia internazionale e la promozione di una cultura di pace in tutto il mondo.

Aderisci anche tu ed invita altri a farlo, se credi anche tu, come Mandela, che "ogni individuo ha la capacità e la responsabilità di influenzare un cambiamento positivo ogni giorno".

Giovedì, 22 Maggio 2014 17:34

Centro estivo 2014

Scritto da

Continua fino al 18 luglio il centro estivo 2014 animato dalla nostra cooperativa presso la Chiesa Tempio degli Angeli di Colle Fiorito di Guidonia. Il centro estivo, rivolto ai bambini e ai ragazzi dai 6 ai 12 anni è caratterizzato da diverse attività educative e ricreative proposte secondo il nostro stile e finalità: giochi di squadra, laboratori di manualità, attività culturali ed espressive.

L'obiettivo della nostra cooperativa è infatti unire al divertimento la possibilità di imparare la condivisione, il dialogo, la comunicazione con gli altri, sviluppando atteggiamenti di pace ma anche stimolare nei bambini interesse per altre culture e stili di vita. Le iscrizioni sono settimanali.

Per info su costi e modalità contattare la bottega.

ranaplaza2E' trascorso una anno dal 24 aprile 2013 quando in Bangladesh crollava un palazzo di otto piani: il Rana Plaza. Dentro c’erano cinque fabbriche tessili che rifornivano numerosi marchi internazionali.
Tra le macerie sono morte 1138 persone e oltre 2000 sono rimaste ferite.