Venerdì, 27 Settembre 2013 17:27

Ricetta della settimana

tortacoccoTorta al cocco con ingredienti equosolidali

 

Ingredienti

  • 250 g farina integrale Bio Madre Terra (setacciare accuratamente o scegliere una farina semi-integrale)

  • 50 g fecola di patate

  • 140 g olio di mais

  • 150 g zucchero integrale di canna Dulcita 

  • 9 g lievito vanigliato (½ bustina)

  • 100 g cocco rapè Liberomondo (cocco a scaglie)

  • 200 g di acqua

Per la finitura

  • zucchero di canna a velo

  • cocco in scaglie

Procedimento

Ungete con un cucchiaio d’olio una tortiera di 24 cm di diametro (consigliamo una tortiera apribile, perché è più facile togliere la torta una volta cotta) e passarvi sopra tanta farina quanta ne rimana attaccata al velo d’olio.

In una ciotola mescolate accuratamente la farina, la fecola, il lievito, lo zucchero ed il cocco; fare un buco al centro della miscela e versarvi l’olio e l’acqua. Amalgamate gli ingredienti aiutandovi dapprima con una forchetta e poi con le mani. Il composto deve risultare morbido e facilmente lavorabile.

Disporre il composto nella tortiera, spianarlo e aggiustare il bordo.

Infornare per 20 – 30 minuti a 150 gradi (dipende dal forno che si ha a disposizione!).

Una volta cotto aspettare che si sia intiepidito, porlo su un piatto e cospargerlo con zucchero a velo e farina di cocco.

Servire a fette con una buona tazza di tè (nella nostra Bottega vi è una vasta scelta di gusti) o cioccolata (ed anche per queste, in Bottega, potete scegliere tra le cioccolate già pronte o il cacao in polvere).

Nota bene

Usando la farina integrale il dolce risulta piuttosto compatto. È gradevole e certamente facile da trasportare (avvolgete la vostra fetta in un foglio di carta di alluminio, però, perché unge), ma se non siete abituati al sapore e al gusto degli ingredienti integrali consigliamo di usare la farina semi-integrale o anche 00 (quella tipica da dolci), avendo cura di aggiungere all’inizio meno acqua (150 g), impastare ed eventualmente integrare con l’acqua restante in un secondo tempo.