Venerdì, 28 Aprile 2017 09:49

Portafoto artigianali da El Salvador

Portafoto in legno colorato e croci tipiche di El Salvador. In bottega si possono trovare diversi manufatti di Artesania El Sol, una piccola cooperativa di artigiani che ha sede a La Palma, cittadina del nord di El Salvador, e raggruppa una ventina di persone.

I membri sono prevalentemente donne, come la maggioranza dei lavoratori nelle comunità. La loro attività da artigiane ha anche una valenza simbolica molto importante all'interno delle loro comunità, perché rappresentano un esempio fisico dell'emancipazione sociale in generale, e femminile in particolare, nelle società rurali.

Pur lavorando principalmente da soli nei laboratori attrezzati delle proprie dimore, spesso gli artigiani si riuniscono in piccoli gruppi per dipingere tutti insieme a casa di qualcuno. E' un modo per condividere il lavoro, socializzare e, soprattutto, aiutarsi nelle faccende quotidiane.

Gli oggetti in legno sono prodotti tutti con i coloratissimi e caratteristici disegni di El Salvador, dalle forme semplici e ispirati a scene di vita quotidiana.

Questa forma d'arte popolare della zona di La Palma ha in realtà una storia piuttosto recente e curiosa. Essa è stata diffusa, infatti, a partire dagli anni settanta da Fernando Llort, artista salvadoregno internazionalmente riconosciuto. Tornato in patria dopo anni di attività all'estero, egli si stabilì a nord per sfuggire alle tensioni del paese e venne profondamente influenzato dalla vita, dai ritmi e dai colori del luogo. Sviluppò uno stile semplice e lineare,che insegnò ai membri della sua comune, nata in un clima tipico degli artisti di quel periodo. Il risultato fu quello di trasmettere a tutta la comunità la maniera di “guadagnarsi da vivere attraverso l'arte” e di liberare la creatività di un'intera area, in  cui ancora oggi si  respirano quella pace e quella libertà, tipiche dello spirito artistico.