EquoSÌ - cooperativa sociale onlus

NOI... home_mondosi_1.png

La cooperativa sociale onlus EquoSÌ è attiva da 5 anni sul territorio di Guidonia con l'obiettivo di promuovere uno stile di vita attento e responsabile nei confronti dell’uomo e dell’ambiente, attraverso la proposta di un'economia diversa basata sull'etica e sulla solidarietà.
Centro di questa economia è la bottega del mondo, luogo dove attuare un consumo critico e solidale aperto a tutti i cittadini e ai G.A.S. (Gruppi di acquisto solidale) della zona ma anche spazio di incontro e relazione umana, dove si può operare volontariato, svolgere incontri di formazione per adulti, vivere esperienze di confronto e dialogo.
Altra anima della cooperativa è il settore educativo: la Cooperativa realizza percorsi educativi nelle scuole sulle tematiche dei diritti umani, laboratori creativi di manualità per bambini il giovedì pomeriggio e, nei mesi di giugno e luglio, centri estivi per i bambini con attività educative e ricreative.
EquoSÌ è oggi tutto questo...

con VOI...

home_mondosi_2.png

La cooperativa è aperta a tutti voi che volete:
  • conoscere e gustare generi alimentari provenienti dai paesi di tutto il mondo;
  • trovare articoli di arredo, giocattoli, bigiotteria, prodotti di cosmesi, etc.... frutto del lavoro completamente artigianale di donne e uomini dei paesi più poveri;
  • scegliere cibi biologici e prodotti eco-compatibili;
  • fare un regalo veramente originale, una bomboniera esclusiva, una lista di nozze “solidale ed etica;
  • conoscere il commercio equo-solidale, la finanza etica, il consumo critico e tutte le possibilità di sviluppo sostenibile e di economia alternativa;
  • inventare nuove cose insieme a noi, divenendo soci e/o cooperando (come volontari) alla riuscita del nostro progetto-sogno.

per TUTTI...

home_mondosi_3.png

Perché:
  • tutti i prodotti provengono dai paesi in via di sviluppo e dalle realtà locali emarginate (vicine e lontane) e con difficoltà di accesso alle vie di scambio globali;
  • paga ai produttori locali un “prezzo equo” tale da consentire loro di soddisfare i bisogni essenziali e un livello di vita dignitoso;
  • contribuisce all’attuazione di progetti di autosviluppo con prefinanziamenti e premi (evitando quindi l’indebitamento);
  • crea con il produttore una collaborazione di lunga durata tale da permettergli maggiore sicurezza e serenità di vita;
  • importa direttamente i prodotti eliminando intermediari costosi e pagando meglio il produttore;
  • garantisce una produzione attenta ai diritti dei bambini e delle donne (spesso i più offesi e sfruttati);
  • sostiene tecniche produttive rispettose dell’ambiente promuovendo produzioni biologiche nonché processi produttivi e distributivi a basso impatto ambientale;
  • favorisce uno scambio culturale paritetico ed un arricchimento reciproco.