Lunedì, 22 Gennaio 2018 10:13

Compagni banco, compagni di viaggio

Il progetto “Compagni banco, compagni di viaggio” nasce come risposta alle emergenze educative e sociali di un territorio vasto e complesso come quello del Comune di Guidonia Montecelio caratterizzato dalla presenza di minoranze etniche e culturali ancora poco integrate nel sostrato sociale.

 

Stimolati dall'Avviso pubblico "Fuoriclasse" della Regione Lazio per la presentazione di proposte progettuali di rafforzamento della partecipazione attiva e dei processi di apprendimento per gli studenti a rischio di dispersione scolastica da attuare nelle scuole della regione, la nostra cooperativa sociale ha ideato il presente progetto che è stato approvato e finanziato. Si è scelto di realizzare il progetto “Compagni di banco, compagni di viaggio” all'interno dell'Istituto comprensivo Giuliano Montelucci di Guidonia ed in particolare presso il plesso dell'Albuccione, frazione periferica del Comune, per poter offrire un'opportunità educativa in più ad un sostrato sociale e culturale maggiormente a rischio, quello delle famiglie migranti e Rom del territorio.

Il progetto consiste in un percorso di sostegno e formazione integrale per alunni della scuola primaria e secondaria di I grado ed è strutturato in due fasi: una prima fase prevede la realizzazione di Laboratori creativi di italiano L2 che possano favorire l’inclusione sociale, linguistica e culturale di bambini e ragazzi stranieri/Rom che frequentano l'istituto e una seconda fase prevede l'attuazione di Percorsi di educazione interculturale da realizzare con le classi coinvolte nel progetto. L'obiettivo di questa seconda fase è  quello di promuovere la cultura della solidarietà e dell’accoglienza tra tutti gli alunni della scuola e tra le loro famiglie, contrastando fenomeni discriminatori e di bullismo per un miglioramento sociale e culturale del territorio.


OBIETTIVI SPECIFICI DEL PROGETTO

Il nostro progetto mira al rafforzamento del protagonismo dei soggetti svantaggiati e al potenziamento dei processi di apprendimento del singolo alunno e del gruppo classe attraverso il conseguimento dei seguenti obiettivi specifici:

  • potenziamento della competenza linguistica in italiano L2 per alunni stranieri/Rom;
  • valorizzazione dell’identità personale e culturale;
  • potenziamento competenze digitali;
  • scoperta e sviluppo di capacità creative ed espressive;
  • educazione all'accoglienza e al dialogo e promozione della cittadinanza attiva;
  • rafforzamento dei legami interpersonali e interculturali tra gli alunni, tra le loro famiglie e tra le famiglie e la scuola.

Sito del progetto: http://www.equosi.org/fuoriclasse


Letto 451 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Gennaio 2018 10:19